Quando ci si trasferisce all’estero, il costo dei traslochi internazionali rappresenta una sfida per molti espatriati. Può essere un onere finanziario ancora maggiore se dovete spostare i vostri beni da un Paese all’altro in un breve lasso di tempo. In queste situazioni, i servizi di spedizione possono sembrare un’alternativa ideale. Tuttavia, è importante comprenderne i pro e i contro prima di prendere una decisione.
Anche quando ci si sposta all’interno della stessa città o dello stesso Stato, di solito si hanno a disposizione diverse opzioni per il trasloco. Una di queste è il ricorso a ditte di spedizione professionali per imballare gli oggetti e trasportarli nella nuova casa o appartamento. Non è necessario ricorrere a questi servizi; ci sono altre opzioni che potrebbero essere più convenienti se non avete molti oggetti o se volete risparmiare il più possibile sui costi di un trasloco all’estero.

Come stimare il costo dei traslochi internazionali

Il costo dei traslochi internazionali è difficile da stimare perché dipende dalle dimensioni, dal peso e dal numero di articoli da spedire, dal periodo dell’anno, dalla destinazione degli articoli e dai servizi richiesti (imballaggio, assistenza doganale, ecc.). Quando si pianifica un trasferimento all’estero, è necessario considerare attentamente questi fattori per ottenere un costo approssimativo dei traslochi internazionali. La prima cosa da fare è scoprire quali oggetti volete portare con voi e quanto spazio occuperanno nel camion. Dovete anche scoprire quanto pesa ogni articolo. Ad esempio, articoli diversi hanno dimensioni e pesi diversi. Un divano standard misura circa 3′ x 5′ x 13′, mentre un tavolo standard misura circa 30′ x 30′ x 30′. Può essere più facile stimare il peso che le dimensioni dell’articolo. Un tavolo tipico pesa circa 150 libbre e un divano di solito pesa circa 150 libbre.

Pro e contro dei servizi di spedizione internazionale

Il vantaggio principale dei servizi di trasloco internazionale è che sono disponibili quasi tutto l’anno. Questo può essere un vero vantaggio se dovete traslocare in inverno o in estate, quando la domanda di servizi di spedizione internazionale è elevata. Un altro vantaggio è che con i servizi di spedizione internazionale potete traslocare i vostri beni in quasi tutti i paesi. Inoltre, questi servizi sono disponibili a un costo inferiore rispetto al noleggio di un servizio di trasloco autonomo. Tuttavia, questi vantaggi potrebbero non superare gli svantaggi dei servizi di spedizione internazionale, che includono i seguenti: – Tempo: il trasloco con i servizi di spedizione internazionale è molto più lento del trasloco autonomo. A seconda dell’azienda, il tempo necessario per completare il trasloco può variare da due a otto settimane. – Imballaggio: Dovrete imballare i vostri beni. – Ispezione doganale: I funzionari doganali ispezioneranno i vostri oggetti. Se decidono che alcuni oggetti non possono essere introdotti nel Paese, dovrete smaltirli. – Copertura assicurativa: La copertura assicurativa fornita dalla compagnia di navigazione potrebbe non essere completa come quella fornita da una ditta di traslochi. – Movimentazione: Lo spedizioniere tratterà i vostri oggetti in modo approssimativo se non richiedete una cura particolare. – Spese di trasporto: Dovrete pagare le spese di trasporto dallo spedizioniere al nuovo indirizzo.

Utilizzare una ditta di traslochi invece di un traslocatore internazionale

Se potete far imballare e traslocare i vostri oggetti con la stessa ditta, potete risparmiare rispetto al trasloco internazionale. Le ditte di traslochi spesso conoscono altre ditte in grado di traslocare i vostri oggetti e sanno anche dove possono essere spediti a basso costo. Se una ditta di traslochi si offre di spostare i vostri oggetti, probabilmente vi verrà addebitato circa lo stesso prezzo che paghereste per i servizi di spedizione internazionale.

Trasloco internazionale fai da te con amici o parenti

Se avete amici o parenti che si recheranno nello stesso Paese, potreste risparmiare organizzandovi per portare con voi alcune delle loro cose. Assicuratevi di chiarire in anticipo i termini dell’accordo. Potreste anche prendere accordi con amici o parenti che stanno visitando il vostro stesso Paese. Se voi e i vostri amici o parenti avete già in mente una compagnia di navigazione, questa potrebbe essere una buona occasione per risparmiare. Potrete far imballare i vostri oggetti dalla stessa ditta che si occupa dell’imballaggio degli oggetti dei vostri amici o parenti. Ad esempio, se voi e un amico vi trasferite a New York City, potete imballare alcuni dei vostri oggetti nel camion del vostro amico.

Scegliere la propria ditta di spedizioni

Se volete spedire i vostri oggetti via mare, scegliete una compagnia di navigazione affidabile e autorizzata a operare nel Paese di origine e in quello di destinazione. Assicuratevi che la società abbia un’assicurazione di responsabilità civile, un certificato di registrazione e una licenza per operare. Se desiderate spedire i vostri beni per via aerea, scegliete uno spedizioniere aereo affidabile. Assicuratevi che l’azienda abbia la licenza per operare nel Paese di origine e in quello di destinazione. Assicuratevi che l’azienda sia affiliata alle principali compagnie aeree. Informatevi sulla storia dell’azienda e sulla sua reputazione in termini di servizio.

Riepilogo

Quando ci si trasferisce all’estero, il costo del trasloco con i servizi di spedizione internazionale è difficile da stimare perché dipende dalle dimensioni, dal peso e dal numero di oggetti da spedire, dal periodo dell’anno, dalla destinazione degli oggetti e dai servizi richiesti (imballaggio, assistenza doganale, ecc.). Se dovete spostare i vostri beni da un Paese all’altro in un breve periodo di tempo, i servizi di spedizione possono sembrare un’alternativa ideale. Tuttavia, è importante capire i pro e i contro prima di prendere una decisione. Anche quando ci si sposta all’interno della stessa città o dello stesso Stato, di solito si hanno diverse opzioni per il trasloco. Una di queste è il ricorso a ditte di spedizione professionali per imballare gli oggetti e trasportarli nella nuova casa o appartamento. Non è necessario ricorrere a questi servizi; ci sono altre opzioni che potrebbero essere più convenienti se non si hanno molti oggetti o se si vuole risparmiare il più possibile sul costo del trasloco all’estero.