Email: info@traslochi.com

Impresa di traslochi

Impresa di traslochi

La scelta dell’impresa traslochi giusta, che ci permetta di trasportare tutti i nostri oggetti dalla vecchia casa a quella nuova in cui stiamo per entrare, senza danneggiare la merce né farci spendere troppo, non è mai un passo semplice. Ci si trova di fronte ad un’ampia offerta di aziende, con un grado di competenza professionale più o meno alto, che sembra propongano sempre gli stessi servizi ma a prezzi variabili. In realtà, analizzando bene i pacchetti messi a disposizione dalle imprese di traslochi, i servizi proposti variano in maniera netta. Tutto sta nel trovare il giusto compromesso tra qualità del servizio offerto ed il prezzo.

Se anche tu ti trovi in questa situazione ed hai bisogno di una mano per far fronte ad una scelta del genere, sei capitato sul sito giusto. A breve ti forniremo tutti gli strumenti necessari per trovare l’impresa di traslochi più adatta a te.

La scelta dell’impresa di traslochi

Molti siti internet mettono a disposizione del cliente dei moduli da compilare per trovare la giusta impresa di traslochi, ce n’è uno anche in fondo a questa pagina. La compilazione di tutti gli spazi del modulo, ti permetterà di ottenere dei preventivi (dalle aziende più qualificate del settore) in maniera semplice e completamente gratuita.

Prima di inserire i dati nelle apposite caselle di testo, però, ti consigliamo di svolgere un’attenta misurazione delle superfici da trasportare e della mole di merce che vuoi portare con te: soltanto in questo modo potrai ottenere un preventivo preciso e veritiero.

Dopo aver ricevuto qualche indicazione sul prezzo, ti sarà più semplice orientarti in merito alla scelta dell’impresa di traslochi adatta a te, mettendo a confronto il tuo budget e quello richiesto dall’azienda. È fondamentale analizzare a fondo anche i pacchetti messi a disposizione dalla ditta traslochi, di seguito ti indicheremo come fare

Quali sono i servizi che una buona impresa di traslochi deve offrire

Il risparmio non è sempre una cosa positiva. Pagare di meno vuol dire spesso accontentarsi e correre dei rischi. Un’impresa di traslochi deve mettere a disposizione del cliente vari pacchetti, offrendo un ventaglio completo di servizi tra cui scegliere. L’impresa di traslochi di qualità, ad esempio, ti permetterà di optare anche per un’assicurazione sulla merce trasportata, servizio aggiuntivo da non sottovalutare. Soprattutto se hai degli oggetti fragili da portare da un’abitazione all’altra, l’assicurazione è fondamentale: ti metterà al sicuro da eventuali danni alla merce, o smarrimenti del materiale, coprendoti da sinistri sia interni che esterni all’appartamento.

Un’impresa di traslochi può anche offrire il servizio di imballaggio merce

Per chi non ha molto tempo a disposizione, questo servizio può rappresentare una vera manna dal cielo. Impacchettare nel modo giusto, e con gli opportuni materiali, ogni oggetto presente nella vecchia casa non è affatto un’operazione veloce. Inoltre, è davvero stancante.

Per favorire le famiglie in cui entrambi i genitori lavorano, molte imprese di traslochi forniscono il servizio imballaggio della merce, mettendo a disposizione del cliente anche la carta d’imballaggio e gli scatoloni. Ti consigliamo, se affiderai questo compito all’impresa di traslochi, di chiedere agli operai specializzati che l’azienda ti manderà a casa di raggruppare gli oggetti per categoria e per stanza di destinazione. Se si mostrano particolarmente gentili e disponibili, potrai dirgli di incollare anche dei post-it su ciascuno scatolone, su cui ne verrà indicato il contenuto oppure la stanza in cui dovrà essere depositato. Questa operazione ti permetterà di recuperare molto tempo quando sarai nella casa nuova, in quanto la merce verrà depositata direttamente nella stanza giusta.

Se vuoi anticiparti, scegli un’impresa di traslochi con uffici di deposito merci

Si tratta di un altro servizio molto comodo, che le imprese di traslochi più fornite potranno garantire ai propri clienti. Se saprai di dover traslocare con quattro o cinque mesi d’anticipo, sarà opportuno che tu cominci fin da subito a preparare qualche scatolone con gli oggetti che usi di meno ed hai intenzione di portare nella nuova casa – ti consigliamo in questa occasione di gettare anche tutto il superfluo, per evitare di farlo in seguito. Ad un certo punto, però, si accumuleranno diversi pacchi e la tua casa diventerà un inferno. Per porre rimedio a questo problema, evitando di stressarti più del necessario, potrai ricorrere al servizio di deposito merci, chiedendo all’impresa di traslochi di cominciare a mettere da parte, all’interno di una stanza riservata soltanto a te, gli scatoloni in esubero.

I permessi che deve avere un’impresa di traslochi per essere affidabile

Non molti sanno che ogni impresa di traslochi, per essere a norma, deve sottostare ad alcune leggi ed autorizzazioni, prima tra tutte l’iscrizione all’albo degli autotrasportatori. Inoltre, le aziende qualificate per svolgere questo mestiere, saranno iscritte alla Camera di Commercio provinciale ed avranno una partiva Iva. Certificazioni aggiuntive sono invece le certificazioni internazionali per la qualità e l’eticità del lavoro (ISO 9000 e 8000).

Se devi trasportare anche dei mobili, l’impresa di traslochi dovrà mostrarti un’attestato di idoneità professionale relativo alla merce pesante, rilasciato dalla provincia di appartenenza della sede lavorativa principale dell’azienda in seguito ad un esame.

Per non avere sorprese, richiedi le referenze all’impresa di traslochi

Mai lasciarsi intimidire. Richiedere le referenze di un’azienda è un tuo diritto ed è una cosa molto usuale. Facendolo, potrai capire se l’azienda ha già esperienze di traslochi simili al tuo e se ha a disposizione gli strumenti necessari per farlo. Operare un trasloco in appartamenti situati in palazzi completi di ascensore non è la stessa cosa che trasportare mobili e letti, magari da un quinto piano. L’azienda che sceglierai dovrà essere in possesso di una specializzazione settoriale, civile oppure industriale, e di una specializzazione relativa ai beni da trasportare. Prima di scegliere l’impresa di traslochi che fa al caso tuo, dunque, ti consigliamo di informarti e fare indagini sul suo conto: ci sono in ballo i tuoi soldi ed i tuoi ricordi di una vita.

Quanto può costare ingaggiare un’impresa traslochi

Come è facile immaginare, ognuno dei servizi di cui ti abbiamo finora parlato ha un costo. Ad influire sul prezzo totale del trasloco, tuttavia, ci sono anche altre variabili:

  1. L’ubicazione del tuo appartamento: i piani alti e senza ascensore sono i meno comodi per operare un trasloco e richiederanno l’utilizzo di strumenti specifici, che vengono in genere conteggiati come servizio aggiuntivo. Ad esempio, l’impiego di una scala traslochi (oppure di un montacarichi) costerà dai novanta ai centocinquanta euro all’ora.
  2. A fare la differenza saranno anche i chilometri da percorrere: maggiore sarà la distanza e più alto sarà il prezzo da pagare. In genere si opera una stima totale dei chilometri da fare, che includa tutti i viaggi necessari a trasportare il carico di merci stabilito.